Home

La musica ti permette di essere presente. Chi è stato a togliere la presenza ? Come leggi sotto chi ha posto una domanda, della quale, solo Giuseppe, può fare comprendere il significato.

L’ambiente segreto, in cui è nata la mia conoscenza lessicale, è una stanza che avevo per giocare da bambino, vicino ad un canestro al muro, molto rumoroso per la vicina. Che si chiedeva spesso, anche dicendolo ai parenti, questo che cosa sta studiando con tutto quel rumore ?

Il mio set era la recita dell cantami o diva, di Omero, un bar, dove si pagava con soldi falsi, con il continuo scrivere di riassunti, che quindi metteva delle firme, ad un testo, in pochi scatti. Con l’aggiunta, del comprare prodotti per il bar, in modo da chiarire dove mangiare, in caso di golosità. Queste sono delle esperienze, dei temi, il cui il ruolo di blogger è controverso, spesso spetta alla stampa, spiegare la presenza di personaggi famosi. Un modello, molto delineato di se, viene spesso incontro, a chi ti vuole conoscere, quindi, spesso dobbiamo fare vedere il nostro avvicinamento, verso chi ci guarda, ci ascolta.

Oggi la conoscenza lessicale, acquisita, la conosci con questo testo ” take a screenshot of…” o meglio in italiano SULLO SCHERMO. Come vedi, la conoscenza, per chi scrive non è una solenne aria di sfida, oggi che mi sono tolto il pensiero, ti spiego cosa è successo con CAMBIO GIORNO, dimostrare che si è lasciato un negozio, in modo sveglio. In modo che il negozio insegni al testo ” shot and go “.

Siamo SULLO SCHERMO, facciamo sport, attività fisica, questo avvicinamento, si lega alla musica, una scelta quella di legare lo sport alla musica, anche molto famosa, che ovviamente, non ha per molti il significato del mio set, in molti sono pronti allo ” smontaggio “. Non solo, SULLO SCHERMO, oltre che legare sport e musica, deve anche fare leva sulla passione per la lettura, cosa molto importante, si sa, delle buone interviste, delle buoni recensioni, fanno comparire un ” fattore d’immagine “.