Sullo Schermo ” Alberto Fiori “

Blogging, Scrittori e scritture
Foto di Mauro Trabalza

Presentiamo nella nostra puntata di Sullo Schermo, che continua con gli scrittori, uno scrittore che è anche musicista, gli abbiamo posto delle domande nella nostra intervista, abbiamo la possibilità dato la sua voce, di essere portati in diversi contenuti che ha realizzato recentemente.

E’ presente nella rubrica con un suo racconto.

Chi è Alberto Fiori lo conosciamo in questa breve intervista, di cosa si occupa in questo momento lo vedi anche nelle foto, non solo nell’intervista puoi apprezzare come ha costruito sia nella scrittura, che nella musica, la sua esperienza.

Segui il POADCAST su SPREAKER

Puoi apprezzare, nell’ascolto del nostro ospite, il ritmo, la vitalità che deriva dall’avere potuto conoscere la sua attività.

L’intervista parte con una domanda sul libro IL CAPITOLO CHE NON C’ERA UNA VOLTA, che ricorda un libro nobile, per la letteratura italiana, spiegandoci anche il formato creato per il lettore con dei bambini.


Vi consiglio la lettura del nuovo libro di Alberto Fiori.

IL LIBRO SU IBS

IL LIBRO SULLA FELTRINELLI

IL LIBRO SU MONDADORI STORE

IL LIBRO SU AMAZON

Sullo schermo ” Matteo Vagli “

Blogging, Sport

Intervistiamo per la nostra rubrica uno psicologo dello sport Matteo Vagli, che ci spiega come gli sportivi, i praticanti,nel creare la loro performance, non si contrappongono al bisogno che viene dall’intervento di uno psicologo dello sport.. Nell’intervista una interessante riflessione sull’essere sportivo, sul rapporto tra lo sport e la socialità, oggi alla luce del periodo che stiamo vivendo. Possiamo anche ascoltare, nel rispondere alle domande, un passaggio dedicato agli studenti, non solo per l’importanza della promozione sportiva tra i giovani, si sottolinea nel rispondere ad una domanda, anche il bisogno di motivazione che hanno i giovani nello studio.

Sullo Schermo ” Angelo Fanizzi “

Blogging

Nelle piccole storie, di questa rubrica, arriva quella del Digital Caffè, di cui ci parla Angelo Fanizzi, Presidente di NetProf, rete tra professionisti. Oggi non è un segreto che nelle nostre case si anima lo schermo del computer, che racconta questo periodo di quarantena, che da la possibilità di commentare come procede l’ attività lavorativa. Forse la ” porzione dello schermo “, nella nostra giornata, è superiore alle nostre aspettative, anche se fa parte dei tempi moderni di lavoro, di relazioni amichevoli, il nostro ospite riesce a comunicare quello che è stato appena detto dalla sua rubrica online, invitandoci a continuare a seguirlo, per tutto il periodo che questa comunicazione sarà ritenuta utile.