AVVISO AL LETTORE : Il Blog CAMBIO GIORNO, dal 31 Gennaio 2023, ha chiuso tutte le sue rubriche. E’ attiva solo la sezione Parlare e dire di politica.

IL PERCORSO, AMORE, LETTERATURA.


In quale città hai detto ” ti amo “, ” TI VOGLIO BENE “, hai avuto una storia. Il nostro romano, nella domus esercitava il completo controllo sulla moglie, da questo rapporto nasce la parola struttura sociale per sapere cosa sia ereditato e trasmesso oggi : La struttura sociale, con religione e tradizione, le regole erano in mano agli uomini e ci si aspettava che le donne le seguissero. Noi abbiamo il problema della differenza tra un testo tecnico, rispetto ad uno che serve solo alla divulgazione, alla lettura, passando il tempo. Direbbe Giuseppe ” coming up go to the step one :cover story about us “.


IL MODELLO OPERATIVO.

Iniziamo col politico, che ha saputo fare il discorso della Montagna, non solo per dire sono nella tua casa con gli alpini, dicendoti guarda che sono io che ti faccio domanda, “come potrai dire al tuo fratello ‘permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio’, mentre nell’occhio tuo c’è la trave?”. Giuseppe risponde, con un testo.


COSA IMPARARE.

Ti presento una recensione di storia, scritta negli anni 90, quando si diceva si saprà la verità sul Fascismo, si direbbe quindi, come è stato,che ogni politico che aspira ad una direzione politica, lo dovrà sapere, come dire il ” buffone ” sarà sostituito, da chi è nella ” realtà “, quando uno nella vita scrive di quelle che sono opere, buone o meno, deve aspettarsi lo ” pseudonimo “, un modo di dire ” alleato “, se quindi l’opera non è completa non sarai compreso ed appoggiato.


Nel solo ricordo possibile, nel silente mare azzurro, la vita insegna molto, vedi le stelle lontane

Giuseppe Di Summa

Maritino place.

IL POST CLASSICO

Come dice, giustamente Berlusconi, sono ” pagine fondamentali nella storia della Repubblica “, riconoscere uno status, la nostra Repubblica. Diciamo che è la storia del testamento, nel suo caso, spesso se è ” inefficace “, si vede una ” querela ” (pensare troppo / essere ansioso ) . Chi scrive non ti sta lasciando un posto di lavoro in una Scuola Aldo Moro, grande giurista, oppure in una Falcone e Borsellino, Giudici, non ha queste pagine da scrivere, non è mai stato parte di questo modo di fare ” testamento “. Il non uso, del tempo, è un classico, nella lettura, nella scrittura, si chiedono post brevi ed efficaci . ( count )Con la scrittura, con la dichiarazione, d’amore sono obbligato a dirtelo che non avrai questa eredità, il fu manifesto, è fondamentale per la zona di rischio di un collegamento satellitare, per capire chi si sente danneggiato, da una ” pagina “( so – long ) . Giuseppe come fidanzato deve essere Avvocato ? No, non è possibile, guardalo come ” assistente di sala da bar, ristorante “, come ” aiuto cuoco “, come ” assistente amministrativo “; come ” segretario aziendale “, non pensarlo proprio in quel senso, fai riferimento a questo ” status “, per capacità fisiche e studi, anche se la tutela migliore, ad ogni forma di rivendicazione, è sempre quella dell’Avvocato ( country ). Ricorda, nel diritto, Catone il censore, che spiega la partecipazione delle donne ai riti di bacco, il baccanale, era una festa che aveva fascino per i meno istruiti, non solo si diceva che attirava ” gli uomini più simili alle donne” ( re- opening )

Il nostro Giuseppe è cresciuto con la televisione di Berlusconi, che trovo geniale, in tv lo ho sempre amato. Ricordati il film del 1957 I giganti invadono la terra, non roba da moccioso, ad altezza di bambino, nello sguardo, è adattato dal romanzo di Flint su quell’uomo, che si chiama L’uomo “N” , spiega la storia del ” noi vogliamo il cadavere di quell’uomo “, un gigante, che cresce sino a 18 metri, sopravvive alla esplosione di una bomba, non è cadavere, si ritrova con un corpo gigante, la critica, Fantafilm, definisce così il film ” «Storico, piccolo B-movie, ingenuo nelle soluzioni degli effetti speciali, ma originale per il finale pessimistico.»

Effetti speciali ? Si hai giocato, da bambino, sei tornato in casa, il tuo corpo è diventato quello di un gigante, davanti alla televisione, per dirti guarda che è solo suono, tratto dal film , Rock ‘n’ Roll High School, la preside Togar, insieme ad un gruppo di genitori, sequestra e dà alle fiamme i dischi di rock nd roll di proprietà dei giovani dell’istituto.

Ricorda che il bambino, non può vedere film, suoni, per bando di concorso, è un piccolo spettatore.

NATO MORTO NELLA CULLA ?

Tutti noi sopportiamo il ” rischio della morte “, con un livello, se lo provi su Giuseppe, forse nel sopportare non arriva alle 26 scosse. Hai mai preso questa scossa ? Chi scrive lascia tutto alla Chiesa, tutte le sue pagine usatele per la messa ed il ” catechismo “, spesso chi è in detenzione, per una scossa, la pagina non può usarla e deve darla indietro, allora impara a votare e fare votare la ” politica della vita “. ( motivated )Ricorda, di non possedere in modo doloso un testo, ci vuole il permesso, anche per l’apparizione della Madonna, poi, vi sono grazie a Dio, tante manifestazioni di libero apprezzamento ( re – open ). I ” Riassunti di Giuseppe ” vanno alla Chiesa, alla messa, chi scrive, è laureato a Bari, solo per il ” festival oro “, il suono, della città di Bari, per scrivere il ” principe del mondo “, che come vedi parte da ” idee concettuali idealistiche “, che poi richiede attenzione alla conoscenza del Riassunto, del Giuseppe di 12 anni, molti si richiamano all’ideale, per il ritorno alla quiete, anche pre- Natale, sai prima che tu nascessi non piangeva, non si arrabbiava nessuno, sei una vera ” croce “, si dice a tutti (many question ). Spesso, Cartesio, insegna l’intelligenza del Riassunto la si vede interagente, in networking, altre volte, per progetti diversi, nasce un costante, continuo ” brusio “. Principe del mondo ? Il corpo, che occupa un dato spazio, è ambiguo, può dare un comportamento inaspettato, quello del Principe, appunto, che non rimane fermo, sa muoversi, anche se, non sa, che vicino a lui, si trova il cittadino, che lo segue passo dopo passo, che non è il Principe del mondo ( re- call ).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: