“Dance Like a L.E.D.”

“Dance Like a L.E.D.”

Cafè Deja Vu apre la sua programmazione artistica con una rassegna musicale, “Dance Like a L.E.D.”, firmata ARTEN e curata dal direttore artistico Andrea Rizzo, al fine di garantire un’atmosfera indimenticabile durante le serate primaverili ed in vista di quelle estive, ormai alle porte.

Dopo un lungo inverno, durato oltre i limiti stagionali per motivi arci-noti e trascorso tra infinite restrizioni, questo luogo prezioso, nato nel cuore di “Parco Nelson Mandela” a Merine, ad un salto da Lecce quantificabile in un paio di chilometri circa, offrirà la possibilità di trascorrere ore spensierate nel verde, con la possibilità di far giocare i bambini al sicuro nell’ampio parco giochi, degustando un hamburger o altre sfizierie gastronomiche e sorseggiando una birra fresca, del buon vino o un cocktail a regola d’arte.

Questo per descrivere in breve la cornice di questi concerti, disegnati con la chiara intenzione di donare all’ascoltatore un momento di libertà e svago, ad un ritmo decisamente più coinvolgente del semplice ascolto, ma comunque all’interno di un progetto culturale incentrato sulla qualità.

I primi appuntamenti della rassegna:

8 maggio
Mino De Santis
Canzone d’Autore

13 maggio
Mundial
Electro Tribal

21 maggio
La Malasorte
Hip Hop senza Paradigmi Musicali

27 maggio
P40 & Lucia Minutello
Bucolic Storytelling in Opera

3 giugno
ReVersa + Giallo
Giradischi Pop by Citro

10 giugno
Monoi Poke
Electro Cumbia & Tropical Bass

Direzione artistica:
Andrea Rizzo – ARTEN

Info e prenotazioni:
Cafè Deja Vu
dejavucafe20@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: