Link : Dalle risposte ai movimenti.

Sport

Ultimi momenti di sport, il basket, quello della Fip mi ha accompagnato dagli 8 ai 48 anni, dopo 40 anni è il momento di dedicarsi ad altro, pur rimanendo il basket uno sport bello e interessante. Lo fanno in molti cambiare attività sportiva, a chi scrive sembra giusto, non mi occupo più di quello che leggete, il Minibasket, dopo che ho fatto l’Istruttore dal 1998 al 2021, sono quasi ben 23 anni, a cavallo tra volontario nello sport, collaboratore sportivo, visto che trattandosi di bambini, i compensi, sono solo rimborsi spese, nella maggioranza dei casi, comunque ho fatto progetti nelle scuole, ho guidato e fondato Centri Minibasket, ho fatto lezioni, ho formato Istruttori, non mi sono fatto mancare nulla. Il mondo dello sport è un voto di Giuseppe Di Summa, con la pallacanestro, come leggi nel questionario di studio, alle studentesse, con o senza tuta, di Bari, della Puglia, alle ragazze francesi, che vogliono riempirsi la bocca delle parole della ” filastrocca “, una cosa da donna, come da uomini, vale pure per loro, si tratta di andare in bicicletta, di correre, di passeggiare, come voto, in uno spazio urbano, sapendo che in bocca, tra le parole, vi deve essere questo ” questionario di studio “; valido anche per le lingue straniere, si tratta di parlare, di vedere, una interessante idea.

Chi scrive non è un modello, un voto della Fip, non sarà mai collegato ad attività formative e di studio ufficiali della Federazione Pallacanestro, puoi scriverlo in ogni progetto. Tutto il tempo che passiamo nello sport, va riassunto, si tratta solo di questa lettura, dei consigli, non voti, non progetti formativi. Non si dice con il mio testo sportivo ” la nostra società “, che nel basket, ha altri canali ufficiali di comunicazione.

Possiamo solo ricordarvi di fare sport, noi suggerirvi come farlo, per il fatto che lo sport aiuta a stare bene. Poi nella stanza, non considerare, mentre leggi questo un ” exam paper “, non vi saranno di certo concorsi, esami, della FIP, in Italia, con chi scrive, non sono possibili.

La precisazione sulla parola ” filastrocca ” è fondamentale, se essa è del Minibasket, vuole dire che puoi sentirla nella Scuola Elementare, dove i Presidi, facendo in Italia un ottimo lavoro, ti sanno dire le parole che devono essere nell’uso comune di una scuola. In inglese facilmente si dice ” neither fish nor fowl ” non sei pesce, non sei carne, non è possibile dopo tanti anni, che questo possa essere, seppure chi scrive non è ” crediti formativi “, per chi studia lo sport, con lo sport, si tratta spesso di dire ” to set a fashion “, lanciare una moda, come vedi sul mio account Instagram, null’altro.

Ora resta il piano digitale, informazione/ aggiornamento di Giuseppe Di Summa, dal titolo La filastrocca del Minibasket, un semplice E- Book, che non è un modello ufficiale della FIP, non vi sono ricerche, non ve ne saranno in Comune, si tratta del mio modo di fare lezione. Lo sport, richiede, ad esempio, di fare vivere, giustamente, eventi con grande valenza affettiva, un matrimonio, il lavoro di mio figlio, la laurea di mia figlia, non trovi questo nel piano, non siamo alla competenza affettiva di un soggetto, che lo sport possa essere il ” maritino “; nessuno lo mette in dubbio, può scrivere del maritino quanto vuole. Noi abbiamo un idea del termine ” nostra società “, quella dei Presidenti, che è quella il sociale, incide, sul funzionamento del gruppo, su quando possa essere cognitivo, se un gruppo non sa riconoscerti, non ti da un lavoro, è un risultato sociale, a volte richiesto da un assistente sociale, spesso la scrittura, è solo un campione, un tentativo, fatto con ottimismo, per una interazione significativa, di tipo lavorativo, con un gruppo. Come si legge la statistica ? Lo trovi in questo E- Book, la puoi leggere con ” per un bambino “, come leggi l’Unicef lancia l’allarme sull’enorme aumento di bambini poveri. La puoi leggere con il ” mio Paese “, nel senso che una Federazione, è lo sport, ci mancherebbe altro, vuole un tecnico che gli faccia vincere le Olimpiadi, una Società, un Presidente, vuole un Tecnico che gli fa vincere il campionato. La statistica la puoi leggere anche con la parola ” robot / satellite ” circa 7 milioni di italiani hanno paura di essere licenziati dai robot, quindi la puoi leggere con la paura che ” tuo figlio non avrà un lavoro “. Qui, nell’E- Book, leggi solo l’errore di un operatore, che ha ridotto la potenza di un collegamento tra un media ed una società sportiva di basket, via satellite, per una scala di misurazione personale la sicurezza personale e la sicurezza della nostra società. per quell’errore, non abbiamo le ” fotografie “, i ” suoni e le immagini non esistono “, è una dirigenza fondata su principi organizzativi e livelli gerarchici, che interviene, ricordando che ” questo è lavoro “, noi riconosciamo solo l’attività significativa di una persona, con il fisico, non un robot, un collegamento satellitare, quindi il compito, il contesto, la caratteristica, di un operatore è dirsi ” nel rischio “, che noi vediamo di analizzare. Si deve dire ad un dipendente pubblico italiano, con l’impresa, che legge la statistica, di stare fermo e tornare indietro, un problema da scuola elementare, è per tutti una prova di abilità di comprensione e pianificazione, non un esame di statistica. Oggi la statistica ha la sua risposta alla domanda ” siete nati “, in Italia nel 2020, record negativo di nascite, tutti vogliono sapere se siamo sufficientemente sani per mettere al mondo un bambino, nessuno sa la risposta, si pensa sia la posizione del movimento del capo, che influenza l’ascolto, si tratta dell’orecchio, di tutto quello che inviato al cervello, viene riconosciuta come sensazione acustica. Ti è arrivato all’orecchio il suono di una società sportiva ? Arriverà quando il francese, l’inglese, sarà da noi studiato, il territorio lo riconoscerà, come possibile, ecco la presenza della lingua straniera, nella filastrocca, che è una specie di sport responsabile della sensazione acustica, da sempre, ovviamente, anche se lo spazio al momento tra gli Istruttori è nullo, non si è detto nulla, che faccia acquistare l’E- Book, che costa nemmeno un euro, il processo di traduzione, di chi entra nel ciclo di lezioni, non si è attivato. Chi ha, scopi sociali giusti, fa carriera, al momento noi non siamo gli scopi della nostra società. Da Agostino, in poi, il movimento, ha un solo problema, che è la libido, quanto la pulsione umana sia immaginaria, quanto la filastrocca, sia un colloquio immaginario, un discorso è un modo di muoversi, di personaggi, anche letterari, anche televisivi, di strategie, di teoria, anche filosofica. Spesso si dice Di Summa e colleghi vi propongono questa impostazione. Al momento la filastrocca non è una ” grande proposta “. La moderna ricerca, ricorda il sottotitolo ” un compito motorio, relazionale, terapeutico “; che è il sostegno sociale, importante, quando si parla di salute, lo sport rafforza le relazioni sociali forti, che quando mancano sono problemi seri di stress anche di vita, molti sugli stili di vita, hanno espressione la parola ” non ci piace il suo comportamento “, per dire che le relazioni sociali, si confrontano con l’evitarsi da sempre, a noi, non interessa, potete fare sport, non evitarlo, farne parte, divertirvi. Oggi tutti noi dobbiamo rispondere alla nostra società con ” life skills ” quali sono le nostre abilità trasferibili e quali abilità abbiamo nella vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...