Emozioni del Natale.

Emozioni del Natale.

Abbiamo chiesto alla scrittrice Alessia Di Palma, che vive a Londra, di raccontarci il suo Natale di oggi, con qualche cenno di nostalgia per il Natale di ieri.

Photo by Nadi Lindsay on Pexels.com

Il Natale oggi lo vivo in modo molto diverso dal passato. Sono quattro anni, che non festeggio con la mia famiglia, visto che vivo all’estero. In casa, non siamo molto amanti di addobbi, passa come un periodo normale. Cuciniamo cercando di replicare le tradizioni, ma ovviamente manca la cosa principale: la famiglia. Ciò che mi manca del passato è sicuramente la presenza dei miei nonni che davano molto calore. Però quest’anno riesco a scendere in Italia e finalmente passerò il Natale con la mia famiglia ( sempre se non cambia nulla all’ultimo momento ). Aggiungerei che la parte, che amavo di più del Natale passato, è quando mettevamo il bambinello nel presepe. Cantavamo tu scendi dalle stelle e avevamo le stelline accese tipo fuochi d’artificio ,poi aprivamo i regali.

Alessia

Alessia Di Palma

Qui a Londra il Natale è molto sentito negli addobbi: i negozi si riempiono di alberi di Natale, stelle filanti e buffi animaletti. Dove abito c’è un gigantesco albero. Tipici sono i maglioncini di Natale tanto che per tutto il mese di dicembre se ne indossa uno

Grazie ad Alessia per la foto del Natale londinese di oggi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: