Istruttore 00 Minibasket 00

Siamo al finale della scrittura, Giuseppe Di Summa, Capo squadra Responsabile CSI, è una firma GDS, nel senso Giuseppe Di Summa, è molto semplice, passare ai Vigili Urbani, per capire per quale motivo è zero, come Istruttore, nel Minibasket. A loro interessa il testo, che subito produciamo, per ripartire con le cifre, quello di ” letteratura italiana “, a cui tengono molto, i nostri Vigili Urbani, che sono ” alleati dell’ Italiano “.

Photo by Anastasiya Lobanovskaya on Pexels.com

Molti si chiederanno, che sono ” queste voci “, oppure ” chi le ha mai dette nel nostro Paese “, cose classiche, quando si cercano ” alleati “, se non ve ne sono nel basket e nel minibasket, bisogna crearle, le voci, nel modo giusto, dato che chi ha giocato, sta giocando, come sempre si ” gioca tutte le carte “, non solo, avendo giocato a Monopoli, sa anche dire ” andremo tutti quanti in prigione passando dal via “, sono ” cose giocose “. Le lettere sono di vario tipo erudite, giocose, critiche, prendono varie forme, anzi, quando si vede l’immagine di cupido, subito si pensa, al ” piatto ricco mi ci ficco “, è sempre lotta, tra i grandi scrittori, tra sentimento e zelo, peccati,digiuni, pianti, cose galanti, trattamenti dei simili e degli inferiori. Citiamo, un Conte, un Avvocato, di nome Giuseppe Antonio Costantini, per molti il fidanzato di quello che è “bello “; deve essere ” Avvocato “, punto e basta.

Belli, grande poeta, italiano, dell’età romantica, è il caffè filosofico, come la buona famiglia, che sono già delle buone voci, per prendere un caffè a Roma, con un Generale, non solo Foscolo, nelle Grazie, promette nuovi riti, un posto, Firenze, rigenerato dalla Primavera, Passiamo al Rinascimento, Antonio Veneziano, scrive la voce su opera di chirurgo, Berni, scrive della malattia di un Pontefice, come vedete hanno rispettato il canone di ” alleato “, dato che i Generali scelgono di darceli da studiare sino a noi. Giuseppe Ungaretti, è meraviglioso, nel poetare su cosa veglia nel mio silenzio, siamo già ai moderni, Guido Gozzano, è fondamentale, quando scrive della Signora Felicità ovvero Signora Felicità, si esprime con la parola ” stronzo “; che evidentemente alla Signorina da una certa felicità. Il migliore è sempre, per noi, che leggiamo scriviamo, come alleato, quello che troviamo in Dante e l’umanesimo, i lupi e i lupicini, li presenta al Conte Ugolino. Guido Cavalcanti, è molto chiaro, quando presenta ogni facoltà del singolo spirito. Come vedete gli abbiamo presentato degli alleati, per non essere il ” serial poeta “; oppure solo uno scrittore da ” soap opera “, anche se il suono, nella stanza, della scuola, va sempre via bene, quando si spiega cosa accade ” quando si ama “, che l’immagine, come ricordano i poeti, è rotta da lei, che decide se è caldo, nella tua fantasia, oppure rimani al freddo. Si, non lo sapevi che il suono in una stanza, di una scuola, è arrivato, solo per questo le soap opera, non possono prendere il posto dei poeti. Non solo l’Avvocato, sa bene, ogni giorno, da sempre chi vuole essere assoggettato o meno, come ricorda l’Avvocato che abbiamo scelto noi, al baffo governo. Una docente, a cui chiedere, se è alleata, del poeta che si sostituisce alla soap opera, è Florence Dupont, che insegna letteratura a Parigi, è una latinista, lei sostiene che il contrattacco alla tradizione, nel teatro esiste, non solo nella lettura della Eineide di Virglio, invita, il lettore a spogliarsi del concetto di identità nazionale.

A noi non è uscito altro che ZERO ad ogni mano, per fare una battuta, vediamo di recuperare le cose ” giocose ” anche noi. La soap è un dramma nato per la radio, diventato anche programma televisivo, è stato definito fiction televisiva a lunga serialità, si pensi a Sentieri, negli Usa, Un posto al sole, in Italia. Una storia suddivisa in un numero ampio di puntate, con puntate che variano dai 22 ai 44 minuti. Dallas, è tra le più famose, ogni sera facevo allenamento e tornavo a casa per vedere Dallas da bambino, giocavo a basket contento solo se in tv davano questo programma, tradotta e doppiata in 67 lingue, trasmessa in più di 90 nazioni, quello di avere superato 90 è un record per la tv americana ancora imbattuto. Nel 2012 la TNT ha prodotto il seguito, nella sua version originale, Dallas è durata 13 anni. L’episodio più famoso di Dallas, quello con l’attentato alla vita di J.R., la CBS per promuovere l’evento stampò diverse magliette con la scritta ” “Who shot J.R.?” (t.l. “Chi ha sparato a J.R.?”) . Come me si comporta il Parlamento turco, io contavo i minuti degli allenamenti per non perdere Dallas, loro i Parlamentari turchi sospesero una seduta per vedere in tempo l’episodio.

Attenzione quando protagonista è Amleto, i passi debbono corrispondere agli ascolti, come insegna il grande film SOS FANTASMI, sulla storia di un produttore televisivo, alle preso con Canto di Natale, è un pò come i passi dei vigili, del petentino del buon pedone, che devono corrispondere con le macchine, della patente, è una questione di corrispondenze. A dire il vero, anche dell’Amleto si dice che se la sia passata male, abbia avuto traduzioni ” scarabocchiate “, anche riduzioni in francese, essendo inglese, non soddisfacenti. E’ chiaro che ora su CAMBIO GIORNO è visibile l’avere frequentato un corso di amministrazione aziendale, è successo, finalmente possiamo uscire da considerazioni di natura astratta sulle aziende, possiamo capire i legami di tipo biologico e commerciale, che abbiamo con l’ambiente, non solo, l’ambiente spesso non consente di essere autonomi quanto noi vogliamo, è chiaro, nei fatti, che per essere un aziendalista credibile, bisogna guadagnarsi la fiducia, noi possiamo partire da zero. In rete vi è un dialogo tra aziende e consumatori, quindi di questo debbono tenere conto gli Istruttori Sportivi a cui ci si rivolge, per l’accettazione di un corso di amministrazione aziendale, oggi in molti, guardano ai contenuti generati dagli utenti, proprio per capire se esiste la fiducia dei consumatori. Ogni strategia di comunicazione sul web, passa a dire il vero per la parola ” mettersi in gioco “, quindi gli Istruttori hanno visto giusto bisogna ” giocarsi tutte le carte “. Il modo di raccontare se stessi, farlo leggere ad un azienda, è un comportamento naturale, non astratto, anche se sono le aziende che poi voi portate con voi, materialmente, non le parole di Giuseppe Di Summa, che sempre corrono il rischio di rimanere autonome e di natura astratta, il case history, insegna che una azienda vuole con se, chi sa diffondere la sua cultura su Internet. Possiamo ora partire e farlo dopo i Post di CAMBIO GIORNO. Il seeding, ultima parola, vuole dire creare una attività di impresa, seminando delle ” segnalazioni “. Ai Vigili Urbani, gli devi dire per fare ” colpo in questo Stato “, 4 volte resta, per primo ” resta ” un segno elastico, della tua scrittura, secondo resta, formalmente vedi l’impresa come cosa aggiuntiva alla tua attività, il terzo resta, il desiderio, la spinta, di un piccolo o grande acquirente, il quarto resta, riguarda la possibilità data all’impresa di influenzare.Ora recuperato quello che resta, possiamo aprire le danze del corso di amministrazione aziendale, l’azienda da tempo ha perso il cammino della riduzione in schiavitù che di sicuro non resta, infatti il progresso economico che si intende conseguire, si realizza con un offerta di un impresa di tipo concorrenziale, questa è quella che deve restare, a nostra avviso, con la collaborazione di un Istruttore. Come fare, non mischiamo lo sport con la politica, seppure la mia domanda, quando si scrive, si legge, in Italia, è sempre la stessa ” come fa un Paese come l’Italia a non essere sempre democristiano “, si pensi a Rotondi che dice in tv di essere ” eterno “. Per me è vero, ha ragione, anche per il profitto d’impresa non vale, si pensi al ciclo di vita, nell’economia di mercato, con i dati della pandemia, che abbattono il turismo di più del 70%, è chiaro, come è chiaro che essere eterno, in economia aziendale è positivo, ci si specializza dopo un lungo periodo di apprendistato. Quindi la città di Taranto, per fare un esempio, può mettere un suono sulla bocca, ad un corso di amministrazione aziendale, per il fatto che non vi è vita nella economia di mercato, non vi è specializzazione, una sua scelta, con segnale sonoro e di psichiatria, per segnalare, che quella persona non è un ” lavoro “, chi sa il mercato del lavoro, spesso sa chi perde oppure guadagna un lavoro. La pandemia dimostra gli errori che si sono fatti in fase espansiva della Economia, mette in chiaro il grave danno dell’inquinamento ambientale, con Cattedrali nel deserto come l’Ilva, che per noi vanno chiuse, poi ci sono i dati sui costi dell’impresa, con potere monopolistico, quindi cose che nello sport, non entrano di solito, seppure ” riesci a capirle “, per identificare un ciclo, bisogna capire i livelli, come anche sapere, che oltre alla fase espansiva, esiste quella di recessione. Non basta solo riconoscere ” uno che da i numeri “, magari da Taranto, con formule sui numeri primi, esatte, dove arrestano i numeri più piccoli, ad esempio, come il campo del mondo del lavoro ha diversi quozienti, da mettere in campo, siamo ovviamente alla ricerca dell’ideale, sia a destra, che a sinistra, che bilaterale, che non sia lo 00, Richard Dedekind, con lui abbiamo la risposta, non con i segnali, pubblica Was sind und was sollen die Zahlen? (Cosa sono i numeri e cosa dovrebbero essere?)

Pubblicato da cambiogiorno

Un progetto web concluso ed archivato

One thought on “Istruttore 00 Minibasket 00

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: