La tradizione del Natale.

Tu scendi dalle stelle, noto anche come Canzoncina a Gesù Bambino, è un canto sembra originario di Nola nel 1754, è una versione italiana, di un canto napoletano. Vale la pena sottolineare, che ogni paese, ha il suo suono, il suo canto, da non ” rubare “. Gesù Bambino è qui ricordato lo fece amor.

Un altro classico, è il grande Dickens con il suo Canto di Natale, che ci presenta il ricco Scrooge, che usa una sola candela, per fare luce, per risparmiare, nella sua visione iniziale.

Si dice ex, proprio così ex, nello sport lo stato di difficoltà di una via, può essere detto con EX, significa come termine in latino ” fuori di “. Dobbiamo quindi dire, che ex si usa anche per indicare un fonte normativa, quindi il suono possiamo indicarlo dentro o fuori, il nostro Scrooge, alla ricerca della festa del Natale, che ci scaldi e purifichi, per usare parole italiane.

Noi di CAMBIO GIORNO abbiamo scelto, come ogni anno, uno SPECIAL NATALIZIO, che quest’anno ci farà scoprire ancora qualche curiosità letteraria sulla festa.

Caro Scrooge. il suono italiano, ricorda che ” luci doni alle menti “, ” pace nei cuor “, quindi dopo la piccola, unica candela, ricordiamo che Scrooge, alla ricerca della sua pace, è tremante, nelle parole di Dickens.

Questo rapporto tra testo e suono, che rende possibile di essere dentro o fuori di, è la difficile scelta di CAMBIO GIORNO, spesso se le camere, di un appartamento suono buie, vanno informate, da un buon suono, la Notte di Natale è notte di amore, come il pranzo di Natale è piatti deliziosi, questo lo ricorda Scrooge, quando ha avuto le tre visite. Si consiglia una visita, per recuperare questo suono, per la celebrazione, non solo per le persone in vista, i ricchi della città, che spesso sono di nostra conoscenza, l’augurio, infatti, che il Natale, renda tutti felici, indipendentemente se sono in vita, ricchi, conosciuti, quindi auguri a tutti, ci vuole un testo, un suono, che porti gli auguri, a tutti, in tutto il mondo.

Le fonti di informazioni, i dati, cambiano in questo 2020, molti guardano al DPCM, del quale non scriviamo su questo Blog, seppure resti il segnale della radio, con il suono, la musica natalizia, che riguarda ancora quei vecchi testi, come il Canto di Natale del grande Dickens.

CAMBIO GIORNO ” SPECIALE NATALE 2020 “

Photo by Oleg Zaicev on Pexels.com

Pubblicato da cambiogiorno

Un progetto web concluso ed archivato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: