AVVISO AL LETTORE : Il Blog CAMBIO GIORNO, dal 31 Gennaio 2023, ha chiuso tutte le sue rubriche. E’ attiva solo la sezione Parlare e dire di politica.

IL PERCORSO, AMORE, LETTERATURA.


In quale città hai detto ” ti amo “, ” TI VOGLIO BENE “, hai avuto una storia. Il nostro romano, nella domus esercitava il completo controllo sulla moglie, da questo rapporto nasce la parola struttura sociale per sapere cosa sia ereditato e trasmesso oggi : La struttura sociale, con religione e tradizione, le regole erano in mano agli uomini e ci si aspettava che le donne le seguissero. Noi abbiamo il problema della differenza tra un testo tecnico, rispetto ad uno che serve solo alla divulgazione, alla lettura, passando il tempo. Direbbe Giuseppe ” coming up go to the step one :cover story about us “.


IL MODELLO OPERATIVO.

Iniziamo col politico, che ha saputo fare il discorso della Montagna, non solo per dire sono nella tua casa con gli alpini, dicendoti guarda che sono io che ti faccio domanda, “come potrai dire al tuo fratello ‘permetti che tolga la pagliuzza dal tuo occhio’, mentre nell’occhio tuo c’è la trave?”. Giuseppe risponde, con un testo.


COSA IMPARARE.

Ti presento una recensione di storia, scritta negli anni 90, quando si diceva si saprà la verità sul Fascismo, si direbbe quindi, come è stato,che ogni politico che aspira ad una direzione politica, lo dovrà sapere, come dire il ” buffone ” sarà sostituito, da chi è nella ” realtà “, quando uno nella vita scrive di quelle che sono opere, buone o meno, deve aspettarsi lo ” pseudonimo “, un modo di dire ” alleato “, se quindi l’opera non è completa non sarai compreso ed appoggiato.


Nel solo ricordo possibile, nel silente mare azzurro, la vita insegna molto, vedi le stelle lontane

Giuseppe Di Summa

Intervista a Nardelli Damiano.

Da quanto tempo scrivi, per te scrivere bene, toccare le corde giuste, testimoniare , con un racconto è facile, oppure hai bisogno di molto tempo ?

Scrivo da quando avevo 14 anni, prima testi per canzoni, volevo formare una Band hard rock, stile Guns N Roses, adoro anche Elvis Presley e Jim Morrison, per molti anni dopo aver scritto un romanzo, che adesso ho pubblicato e due raccolte di racconti, mi sono fermato per via di impegni lavorativi, ho bisogno di tempo per scrivere, per curare personaggi, avvenimenti pensieri e dialoghi, trascuro descrizioni di ambienti e persone….

Quanto è di aiuto per te, nello scrivere, il posto in cui vivi ?

Non mi interessa il posto in cui vivo uso molto l’immaginazione.

Come si chiama il tuo ultimo.libro ?

La fine del buoni sentimenti.

Cosa leggiamo di te come autore che ti piace sottolineare ?

In ciò che scrivo ce il dramma, ci sono i sentimenti ed il desiderio di libertà. mi piace arrivare al cuore della gente, se chi legge si annoia ed è indifferente a ciò che scrivi, per me è meglio fare altro non lo scrittore……

In questo momento hai in mente una storia da scrivere ?

Ci sto lavorando è un libro complesso ma conto di potercela fare ho bisogno di un pò di tempo.

Siamo in clima natalizio. Ricordi un posto in particolare dove hai vissuto un Natale che ricordi ?

Il Natale lo ho trascorso sempre in famiglia, anche quando ero lontano dal mio paese, per lavoro sono tornato, nella mia casa per il Natale !

Dovendo scrivere una sceneggiatura con Scrooge di Dickens, come soggetto sceglieresti il 900 o gli anni 2000 ?

Non ho letto Dickens, anche se voglio acquistare e leggere Grandi Speranze, io leggo molta letteratura classica, penso che gli anni 2000 li preferisco, perchè ce più libertà sessuale a quell’epoca, c’era troppo proibizionismo, troppo moralismo, penso che la libertà sia importantissima per qualsiasi essere umano.

VISITATE IL SITO DELLA CASA EDITRICE.

La fine dei buoni sentimenti

Axl è un adolescente ribelle Che non accetta l’autorità e le regole di comportamento, e mal sopporta l’ educazione ricevuta dai genitori. Per una tragica circostanza conosce in ospedale due ragazzi senza famiglia che vivono spacciando. Attratto dalla loro vita libertina, fugge di casa, unendosi a loro. Questa nuova sfrenata esistenza lo condurrà in un vortice di follia che lo porterà a condurre dei crimini. Ne seguirà un intimo travaglio che accenderà in lui il desiderio di tornare alla vita precedente, prima così detestata: tornare dai genitori per restare lontano dai guai e condurre una vita “Normale” ma sarà possibile?

SPECIALE NATALE 2020

Photo by Jonathan Borba on Pexels.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: