Chi sono.

Giuseppe Di Summa

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

Dati personali:           Anni: 47

Luogo di nascita: Grottaglie (Taranto)

Residenza: Francavilla Fontana – Br-

Formazione:    

          

Maturità presso l’Itc “ G. Calò “ di Francavilla Fontana con il titolo di Ragioniere ad indirizzo Amministrativo votazione  49/60 anno 1992.

Laurea Triennale in Operatori delle Amministrazioni pubbliche e private con votazione 98/110

Con tesi in Scienza Politica anno Aprile 2018

Ha sostenuto corsi di formazione in presenza : Cittadini online , Operatore socio- educativo ; Addetto all’ufficio amministrativo ; Operatore di sostegno per disabili ; Istruttore Minibasket Regionale

Ha sostenuto formazione online con corsi di psicologia dello sport, è attivo sulla piattaforma EDUOPEN, EDX, LIFE LEARNING, EDUOPEN,COURSERA, ha svolto formazione online nel CSI, ove ha il titolo di Istruttore di Pallacanestro e Ufficiale di Campo.

Ha svolto seminari presso la SCUOLA DELLO SPORT DEL CONI e corsi di sport riguardo la Leadership e il Mindfulness.

Esperienza lavorative: Ha lavorato come scrutatore, Svolto il servizio civile nel Comune di ORIA. E’ stato esperto a disposizione per corsi di avviamento al Minibasket nella Scuola Elementare. Nel settore privato è stato Dirigente, Istruttore, Atleta, in società di pallacanestro / incarico che ricopre attualmente. Gestisce un blog personale dal nome CAMBIO GIORNO. Ha collaborato alla realizzazione tecnica di web radio.

on the radio.

Lingue straniere:         Inglese – conoscenza discreta

Francese- conoscenza sufficiente      

Altro: è stato membro dell’ AIPS – Associazione Italiana Psicologia dello sport.

IMPEGNARSI AD ESSERE AUTENTICI.

Su questa ” unione misteriosa ” tra Giuseppe Di Summa ed i lettori, dobbiamo aprire una finestra su CAMBIO GIORNO, appena inizio a scrivere, come tutti, si sentono le voci autentiche delle storie, quindi sapere raccontare una storia è difficile, ti conviene restare nella storia tua, che è io ho chiamato, come fanno tutti, storia mia.

Ti chiederai il motivo di tanto inglese, di questo tipo di inglese, nel presentarmi su un Blog, che è letto in Italia, poco all’estero, ti puoi anche chiedere se quelle che scelgo sono le parole proprie di uno scrittore, oppure di un giornalista, nel raccontare la storia mia. Dobbiamo, come si dice, in inglese, ora con CAMBIO GIORNO, sapere ” start afresh ” quindi ricominciare da capo.

Lo so, in inglese, si potrebbe dire “ i wanted to be the same “, volevo essere lo stesso, di un Inglese, Americano.

Ci vuole la spiegazione, di un blogger, poco scrittore, per nulla giornalista, che è in italiano, in inglese, essendo pro- globalizzazione, pacifista. Spesso gli uomini sono famosi, per come sono descritti nei libri, nei poemi, quando diventano ” personaggi “. Si sceglie per questo un vocabolario, un linguaggio, da incorporare nella loro vita.

Il contatto personale con una cultura diversa.

Sono state trasmesse, ogni volta che Giuseppe viene letto, le voci ” le persone che non ti vogliono nella loro cultura non ci stanno scherzando “, qui l’inglese, come vedi quando stiamo scherzando, serve a rispondere alla voce ” occhio !!” , nel senso di with on eye to, con occhio a……..

GIOVANE ITALIA

Nella scelta di conoscere la nuova musica italiana, posso sentirmi fare la domanda ” lei è nuovo ” ? Domanda alla quale posso rispondere in questa maniera, il catalogo della musica di oggi, le iniziative, fanno parte di quello che seguiamo, nel nostro Blog, seppure in modo limitato, diciamo che la musica, la sua realizzazione tecnica, ha bisogno per la sua produzione di luoghi specializzati, quindi, non un blog che si fa da casa, bensì uno studio di registrazione, oppure uno studio radiofonico. Quindi la mia scelta è molto limitata, si ferma quasi del tutto, nel mese di Dicembre del 2020. L’amore della mia generazione per la musica, io ho 47 anni, va sempre garantito dobbiamo invitare a possedere, conoscere, la propria musica.

SI LAVORA PER CONTATTI.

Entrare in contatto per l’amore per la musica, è stato interessante, la mia esperienza, ha il caso particolare dell’uso nel tempo dello strumento della web radio, che ovviamente, ha bisogno anche della musica ” universale “, delle hit – international, degli anni della nostra musica, non solo di quella di una generazione, che si definisce con dei suoni. La musica serve a conoscere a creare, con la gente, delle semplici relazioni.

DIVERTIRSI….

L’audience è quella del mondo del ” divertimento “, che trova spazio anche in CAMBIO GIORNO, seppure come abbiamo chiarito, con le varie citazioni, speriamo di avercela fatta a citare il nostro giudizio, a noi di CAMBIO GIORNO, interessa il mondo del libro, della scrittura, la sua conoscenza. I file, che vengono creati, spesso sono materiale, che prevede una modalità di lettura, di utenti, che ci arrivano non solo per divertirsi, a sfogliare un blog, ci arrivano anche per il fatto che come singolo, gruppo, stanno lavorando su quella tematica.

Pubblicato da cambiogiorno

Un progetto web concluso ed archivato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: