Comunicazione e colore.

Chi ha vinto il concorso da ” popolano ” è Macrèlli, Cino, un grande repubblicano, direttore del Popolano di Cesena (1910-12), deputato (dal 1921), ha fatto il Ministro, ha fatto riconoscere l’Italia professore universitario, anche come Sindaco del suo Comune, facendo il suo lavoro spingendo per la coerenza con l’insegnamento
mazziniano.


Doctrine and authentic words ( è il primo punto raggiunto ). Si ricordi il testo Antichità
roman
e , dove si parla dei pubblici affari, della sorte delle persone, come argomento di
uomo pubblico, che tratta cose del Comune, cose della Magistratura, al tempo.
E’ vivo il ricordo ora di questi momenti, seppure non solo nell’antichità si sanno scrivere trattati diligenti, su argomenti come questi.


Narrative text: the study of complication.

Il campo semantico del mare offre a Giuseppe Di Summa, l’idea del viaggio, sapendo che Antigone, per avere disubbidito al re, è condannato a vivere in una grotta, qui si conosce il conflitto tra autorità e potere, una riflessione importante per la legge, prima di raccontare il nostro viaggio, nasce la figura grazie a Sofocle del dissidente, che possiamo vedere in Antigone. Sappiamo che molti ideali, soprattutto quelli giovanili, sono spenti dalla guerra, dalle armi, quindi se pensiamo “ al solo ricordo possibile, nel silente mare
azzurro, la vita insegna molto, vedi le stelle lontane


Word choice : precise language that communicates

Orazio, il grande valore della ignorans, richiamare alla mediocrità, a non esagerare, dando valore a
quello che, giustamente, non conosce.


Ai tempi dei romani

Il potente doveva vivere il momento della salutatio matutina, ove il potente ascoltava le lagnanze e richieste di aiuto, quindi si combatteva per esprimere un buon regno.


Una gioiosa notizia

Un gesto cristiano famoso è “ il segno della croce “, ricordando che secondo Ezechiele “Il
Signore gli disse: “Passa in mezzo alla città, in mezzo a Gerusalemme e segna un tau sulla
fronte degli uomini che sospirano e piangono per tutti gli abomini che vi si compiono”.

Pubblicato da cambiogiorno

Un progetto web concluso ed archivato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: