Parlare e dire di politica – offerta fuori sede –

Dire ” questa casa ” e rispondere ” questa mente “, è un reclamo competo a dire il vero, oggi come ieri, la casa, è una delle cose più attive, di sostegno, negli affari. Come sempre l’economia si chiede quanto dura la tua indipendenza, chi può esserti d’aiuto per essa, un consiglio che ti do e quello di ” mantenere la mente attiva in questo senso “. Quando un medico, ti cura, prende il tuo caso, ovviamente comprende un’altro valore di questa casa, quella piena di affetti, ricordi, vita, che vale la pena sempre valorizzare rispettando il termine ” focolare domestico “. Quindi benvenuto e speriamo che l’ambiente di ” protesta ” sia tolto.

Le riflessioni sui programmi di quando eravamo giovani, oggi tra chi è giovane si parla di sostenibilità, resilienza, di sapere sopravvivere con esse. Si cercano soluzioni basate sulla natura, per noi era già logico e naturale, leggere queste cose nei programmi dei ” verdi ” della nostra generazione. Oggi come ieri, togliere la povertà, che invece avanza, è un compito etico, circola il termine ” Ok Boomer “, sulla crisi ambientale, per dire che il problema della povertà è veramente una questione etica importante. Nell’anno 2020 questo è quel poco che resta, di Giuseppe Di Summa, da dedicare ai ” commenti del nostro tempo “. Si chiede per l’ambiente un impegno realistico, non solo la sua presenza, per questioni estetiche. Finalmente sapremo visto che interessa che fine hanno fatto i programmi dei ” verdi ” della nostra generazione.

I tempi che viviamo sono questi, lasciamo alle spalle i pensieri, entriamo nel sito web. Nel 2020 ci occuperemo di cucina e fotografia, continuando, seppure in modo più breve, a seguire la scrittura, i libri, gli autori. 5 cose, come se fossero uno sforzo di economia aziendale, dobbiamo fare nostre, nel messaggio di apertura, pensieri positivi, la scoperta, un mondo migliore, un metodo di vita, divulgare, sono le 5 cose che ci dobbiamo riguardare, dobbiamo vivere delle esperienze che ci rassicurano a tutti, chiedendolo anche in economia, con un cambio di relazioni che abbiamo come lettori, consumatori, che sanno che con un livello, basso, alto, medio, di interesse creano dei prodotti, anche in campo editoriale, televisivo, radiofonico.

Grazie a Scrittori e scritture. Un valore, in un contesto quello dei libri, che vi consiglio di leggere, risolvendo il problema dell’offerta editoriale, con lo scrittore a mio avviso giusto, che oggi si gestisce anche con il profilo che un autore sa presentare sul web.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...