appointment black calendar countdown
Photo by Pixabay on Pexels.com

Il ” calendario delle feste “, richiede diversi eventi, immagini, da vivere insieme, organizzati per vivere la festa.

A volte il testo è uno schock, un emozione improvvisa, un trauma, una batosta, un colpo, una bella botta, tutti scriveranno allora un ” shilling schocker ” un romanzo, racconto, scandalistico, da pochi soldi, un vero ” scandalo psichiatrico a volte “. Jack il cuoco la mia storia ufficiale, non vuole portare a questo turbamento, questo dello shilling shock, a pochi centesimi, che scrive di crimine violento, è un ricordo dell’età vittoriana.

adult business computer connection
Photo by Pixabay on Pexels.com

Oggi un indirizzo di posta elettronica diffonde, inviti, calendari, eventi, per le feste, come ci invita comprare, ricordate sempre il detto inglese ” the prices are moderate in the shop “, i prezzi sono moderati nei negozi, è chiaro che oggi, essendo in crisi, poveri, senza lavoro, io per primo, l’immagine simbolo è in crisi.

Tutti abbiamo nella nostra stanza, sul nostro sito, l’immagine simbolo della nostra squadra sportiva del cuore, nel mio caso la magica Roma, è una cosa che interessa, da sempre, la radio, la televisione.

L’occasione di conquistare l’immagine, arriva sulla mail, ci passa spesso sotto il naso, come nei negozi, tutti dobbiamo vivere l’esperienza manzoniana, del Don Abbondio, ove il curato scappa di qua e la, come se avesse paura d’incontrarsi con le parole che escono dalla bocca.

Cara radio, tv, giornali, noi ci possiamo incontrare, le feste servono pure a questo.

adults affection baby birth
Photo by Pixabay on Pexels.com

Il Natale è il momento della ” vita ” per eccellenza, quindi non si scherza con la morte, la strada a volte è sbarrata, si presentano all’improvviso problemi, il sole acceca gli occhi, non possiamo vedere le cose belle, importanti, come soprattutto il temperamento, la morale, dell’uomo, non è sempre rivolta al pacifismo. Uno ” sforzo ” di tutte quelle persone in difficoltà, che spesso non si vogliono, è auspicabile a Natale.