snow light sky winter
Photo by Pixabay on Pexels.com

Al ” Polo Nord ” si trova Babbo Natale, un tipico esempio di ” signore ” che ha saputo, come personaggio, mantenere una sua autonomia.

round stained glass
Photo by Pixabay on Pexels.com

La Chiesa trasforma la ” cultura natalizia ” in preghiera, lo spazio diventa ” millimetrico “, non grande come quello del ” Polo Nord “, dobbiamo solo stare in silenzio e pregare.

beauty closeup eyes face
Photo by Pixabay on Pexels.com

Molte società hanno delle statue, dei personaggi che noi come ” immagine ” non saremo mai, non siamo al loro livello, studio, insegnamento di una civiltà,  io ad esempio non sono queste immagini, il simbolo che si sceglie è importante quando si scrive.

Quindi a Natale si dice ” vieni Bambino Gesù “, per richiamare l’amore verso Dio, che la Madonna è la sua ” mammina “, nessuno vuole patire il giorno di Natale, vuole passarlo vicino ai suoi cari, non vogliamo gente odiosa. A Natale si accendono i fuochi, le luci, si canta e si suona, si sa che il nutrimento del leone avviene con la morte di un’altro animale, noi che siamo uomini ci ” mangiamo il panettone “, da generazione, in generazione, sperando che non vi sia un ” mutamento ” che cambi i classici dolci, tanto amati, a Natale.

child christmas baby cute
Photo by Norbert Mereg on Pexels.com

Il bambino chiamatelo, per molti, pure ” pupo “; per il fatto che non sa nulla, è all’oscuro, nella sua ingenuità, noi ” non possiamo esserlo così ingenuo “, quindi nel dialogare con un singolo sapere, ognuno ha la sua competenza, non sapere un argomento che è il sapere di un’Istituzione, è in esclusiva, è molto comune. Chi salva la sapienza poi conosce il rimedio, seppure, nel caso del Natale, il problema è solo se il bambino desidera, oppure non desidera il suo regalo, lo possiamo sapere solo con la classica letterina a Babbo Natale.

Quindi ” lei è un buffone se non è un personaggio  ? ”

Bisogna aspettare la piena visione di tutte le feste, gli ascolti televisivi, il passare delle feste per comprendere chi saprà ” incarnare ” il migliore personaggio. Per me vincerà sempre lui cioè il nostro Babbo Natale, che come sempre, abbiamo visto confermato come protagonista.