Storia Mia (Una parola del successo)

pexels-photo-133070.jpeg

 

Mutamento dell’uomo : la scrittura la troviamo nella storia di Jack il cuoco, raggiante, vissuto forse tanto tempo fa oltreoceano, che deve venire in Italia. Fiducia, un senso di sollievo, portate in questa storia da un cambiamento, un’inizio di voli del pensiero, fermati fatti andare avanti dalla realtà.  Nel 1972 nasce una delle mie attrici preferite Gwyneth Paltrow, vincitrice dell’Oscar nel 1999, in giro per i set cinematografici di tutto il mondo, che ha visto il suo nome in ogni genere di titolo, un esempio di successo, che ha saputo bene stare nella parte di una ” Signora “.

Frequenti rapporti da lontano : Molti ci ricordiamo di momenti in cui abbiamo provato un certo feeling. Nicole Kidman a lungo anche oggi, la mia preferita in assoluta, apparsa giovanissima in videoclip musicali, parla anche lei dei suoi attori preferiti come tutti.

Momento : ci sembra a molti di non avere più il tempo di fare qualcosa. Allora basta guardare la nostra nuvola.

Tanti bei sentimenti : Dall’allegria alle espressioni dolci e piacevoli passiamo tutti. Qui vediamo un pezzo del famoso film Metropolis un esempio di film di fantascienza. Molte donne si trasformano non solo come robot, ma anche, come tutti, per il loro rapporto con il cuore.

Scoraggiare la cultura : I propri interessi resistono nel tempo

Un cospicuo numero di opere: La forza di molti testi ancora esiste.

Una marachella: La libertà di ragazzo o ragazza è qualcosa di bellissimo.

Scambiarsi degli insulti con arguzia : Tutti vediamo delle immagini con una posizione dubbiosa e fantastica.

Ricordatevi, che è vero che la motivazione va cercata nelle dolci nuvole, è anche vero  che molto spesso,  per non rimanere un uomo ignorante, vengono chiesti molti sacrifici ed una vita anche spartana.

Il giorno del matrimonio non sappiamo sia la frase ” In mente Dei “ nella mente di Dio, cioè un giorno lontano, imprevedibile.

Molte donne devono essere capaci di portare in salvo il proprio compagno.

Nel 1963 Billy Wilder, un grande regista americano, proponeva ” Irma la dolce “, tratto da un musical francese del 1956, dove una prostituta trova l’amore in un poliziotto squattrinato. Si crea un indagine sul ” povero innamorato ” ma si arriverà al lieto fine del matrimonio.

Aspettiamo di vedere queste parole anche nei nostri programmi italiani.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...